You are currently browsing the tag archive for the ‘Firenze’ tag.

A Firenze il Dipartimento di Fisica e Astronomia da anni svolge studi sul cosmo, in particolare sul Sistema Solare. La sezione di Astronomia e Scienza dello Spazio, nata come dipartimento nel 1986, ha lo scopo di curare l’attività didattica e di ricerca nel campo astronomico, ed è oggi la sede di lavoro di alcuni ricercatori. La sezione di Astronomia svolge numerose ricerche: dalla Fisica Solare alla Fisica Stellare, dall’Astrofisica delle Galassie all’ Astrofisica dei Plasmi, dalla Diagnostica Spettroscopica alla preparazione di strumentazioni per lo Spazio ed alla partecipazione a Progetti spaziali di prestigio. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

E’ stato pubblicato il 21 Settembre 2011 il bando per il Servizio Civile Volontario che si può trovare sul sito del Comune di Firenze. La scadenza del suddetto bando è il 21 ottobre 2011. Il Servizio Civile si rivolge ai giovani dai 18 ai 29 anni, e quest’anno prevede complessivamente 32 posti disponibili per i due progetti approvati e finanziati. I giovani volontari hanno diritto a 433,80 euro mensili. Leggi il seguito di questo post »

In mondo attuale, dove predominano mille impegni, corse contro il tempo, stress di ogni tipo etc. a Firenze si apre un angolo di natura che sposa l’arte creando da questa unione insolita, un paradiso speciale ed unico dove rifugiarsi e trovare un attimo di tranquillità. Si tratta del Giardino delle Rose (uno dei più belli giardini fiorentini che offre una spettacolare visione della città), che, ristrutturato, accoglie al suo interno alcune delle opere del grande Jean Michel Folon. Venerdì 30 Settembre alle ore 17.30 verrà inaugurata questa nuova veste del giardino (che si trova, per chi non lo sapesse in Viale Giuseppe Poggi n.2). La novità ,oltre alle sculture che ospita, è che sarà aperto gratuitamente tutti i giorni dell’anno dalle 09.00 al tramonto. Leggi il seguito di questo post »

Si è tenuto oggi, 23 Settembre 2011 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Firenze,Piazza San Marco 4, un congresso di scienza internazionale ” From Elementary Chemical Processes to Complex Biological Structures for the Benefit of Life and Human Health” dove si è parlato in primis del ruolo dei processi chimici e delle strutture biologiche a servizio della salute. A presentare il vasto scenario della scienza attuale e delle sue applicazioni sono stati scienziati di tutto il mondo, venuti a Firenze in occasione di questo “festival” delle scienze. Tra questi ci sono stati anche alcuni premi Nobel per la chimica come: Yan Tseh Lee (premiato nel 1986),Venkatraman Ramakrishan (premiato nel 2009), Kurt Wuthrich (premiato nel 2002). Leggi il seguito di questo post »

26 Settembre. Giornata europea delle lingue. Istituita nel 2001 dal Consiglio d’Europa, la “Giornata europea delle lingue” propone tutti gli anni, in tutto il continente, un gran numero di iniziative legate alle lingue e alla loro importanza, alla sensibilizzazione delle persone all’apprendimento di queste nell arco di tutta la vita, alla conoscenza delle altre culture etc. Questa giornata appare ancora più rilevante se si prendono in considerazione i dati della Censis: oggi in Italia un terzo della popolazione non parla alcuna lingua, meno del del 20% è bilingue, il 50,1% ritiene scolastico il proprio grado di preparazione linguistica e per il 55,9%% della popolazione lo studio delle lingue a scuola è scarso. Leggi il seguito di questo post »

Writers, una moda, una forma d’arte o puro vandalismo? Il graffitismo, la street art, il writing sono forme di manifestazione sociale che oggi dilagano nelle maggiori città del mondo. Anche Firenze diventa così lo scenario di tante forme d’arte di strada, di cui la più conosciuta è quella del graffitismo operato dai writers. Ma fino a che punto si può parlare di arte? Quando si sfocia in vero e proprio vandalismo? Leggi il seguito di questo post »

Dopo l’apertura a Firenze dell’Hard Rock Cafe e del grande successo che sta ottenendo, registrando tutte le sere un’enorme affluenza di giovani e non solo, l’Hard Rock Cafe in collaborazione con il Comune di Firenze presenta “The art of Hard Rock”. Si tratta della prima mostra in Europa che espone opere della Rock Art direttamente dalla collezione dell’Hard Rock. La mostra aprirà i battenti dal 3 Agosto al 10 Settembre 2011  presso le Murate in piazza della Madonna della Neve a Firenze, e sarà aperta tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 24.00 Leggi il seguito di questo post »

Finalmente una buona notizia per i tanti studenti fuori sede alloggiati presso l’Istituo Alfa Nuova e lo Scolopium – San Marco a Firenze. Niente più tassa di soggiorno per loro, che, lo scorso mese, si sono trovati a pagare 10 euro in più. E’ infatti dallo scorso primo Luglio che nel territorio fiorentino è entrata in vigore la nuova imposta, toccando non solo i turisti ma anche gli studenti alloggiati presso strutture private (come le suddette). Molte sono state le polemiche riguardanti la nuova imposta, polemiche portate avanti dagli albergatori, dagli studenti e dai  partiti dell’opposizione. Leggi il seguito di questo post »

Continua da Tesi di laurea? Copia, incolla…rischia!

Il sistema di rilevamento plagi Compilatio è attivo anche presso la Cesare Alfieri, storica Facoltà di Scienze Politiche dell’Ateneo fiorentino, che lo usa per la verifica delle tesi di laurea. Franca Maria Alacevich ne è la preside dal 1° novembre 2006 ed è Presidente della Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Scienze politiche dal 4 dicembre 2009. E’ inoltre professore ordinario di Sociologia dei processi economici e del lavoro.

Leggi il seguito di questo post »

La catastrofe che ha colpito il Giappone nel mese di Marzo non ha lasciato indifferente il mondo, si sa. Neanche Firenze è rimasta indifferente. Proprio a Firenze, oggi, è stata presentata la serata del 7 Luglio dedicata al Giappone, durante la quale si raccoglieranno fondi da devolvere alle vittime del terremoto e dello tsunami. Durante la serata si potrà assistere ad esibizioni giapponesi e non solo in favore della raccolta fondi.

Leggi il seguito di questo post »