You are currently browsing the category archive for the ‘Uncategorized’ category.

Il 26 luglio 2005 Carmine Spina, un giovane ragazzo nato ad Avellino, perdeva la vita in seguito ad un incidente stradale. Il padre, Gerardo Spina, ha rilevato delle inesattezze e degli errori a suo parere commessi dalle autorità responsabili dei rilevamenti compiuti sulla scena dell’incidente. Per questo motivo, si è impegnato affinché la verità venisse a galla e la storia di suo figlio Carmine venisse conosciuta e non passasse sotto silenzio.

Leggi il seguito di questo post »


La redazione vi augura buone vacanze.

L’informazione de L’UniversitArea ritornerà dopo l’estate.

I giovani studenti che partecipano al Pisa Vision Lab, ci hanno raccontato un pò della loro esperienza nel centro di ricerca sulla percezione, del loro operato, dei progetti ai quali lavorano, della realtà Vision Lab. Si tratta di giovani che sono rimasti in un modo o nell’ altro affascinati dalla ricerca del centro, giovani che lavorano fianco a fianco con eccellenti professori, ricercatori delle Università di Pisa e di Firenze. Ecco cosa  hano raccontato. Leggi il seguito di questo post »

Peggio di così non poteva andare. Davvero una brutta serata per l’Inter e tutti i suoi tifosi. Pensare che, al momento dei sorteggi, i nerazzurri avevano tirato un sospiro di sollievo per aver estratto lo Schalke 04. Affrontare i tedeschi non è come affrontare il Barcellona o il Manchester United. In teoria è tutto giusto, ma non sempre la teoria si avvera in pratica, specie quando si tratta di calcio. Leggi il seguito di questo post »

Atmosfere moderne, luci soffuse, musica ricercata e cibo toscano. E’ questa l’ambientazione del 24h Photo shooting che è andato in scena in via Gioberti allo showroom Pecchioli,  in occasione di Pitti uomo. Leggi il seguito di questo post »

 

L’informazione quotidiana de L’UniversitArea riprenderà il 10 gennaio.

La redazione vi augura Buone Feste

Firenze si copre di bianco, e come molte altre zone della penisola soffre le conseguenze di una nevicata da più parti pronosticata, ma non affrontata nel modo migliore. Questo almeno da quanto risulta stando ai disagi che si stanno registrando in tutta Italia, soprattutto sui tratti autostradali.

Il freddo si fa più intenso, ma ciò non scalfisce minimamente la fiamma di energia che arde dentro i petti degli studenti universitari: finora si era messa in evidenza per le scene di accesa protesta che hanno coinvolto il paese tutto; ma ora che siamo a fine dicembre, e la sessione di esami sta giungendo a termine, è tempo di festeggiare, ed in questo i fiorentini non sono certo secondi a nessuno.

Questo venerdì 17 lo dimostra in pieno, almeno a giudicare Leggi il seguito di questo post »

Giorno di giudizi, questo 16 dicembre. Non mi riferisco alle decisioni che riguardano il caso Cassano, per la cui disamina non è questa la sede più adatta. Piuttosto, penso ai processi che oggi coinvolgeranno alcuni dei manifestanti denunciati per le azioni commesse nelle proteste dei giorni scorsi: sto parlando di Mario Caracciolo e Daniele D’Antuomo, i due ragazzi fermati dopo l’occupazione del Colosseo, avvenuta il 25 novembre scorso, e ora attesi da un processo per direttissima; ma mi riferisco anche alle 26 persone fermate dalla Procura di Roma e in attesa di essere sottoposte al medesimo rito alternativo, dopo essere state protagoniste degli scontri che hanno seguito il voto di fiducia in Parlamento tenutosi ieri, 15 dicembre.

Leggi il seguito di questo post »


Oggi, 14 dicembre, era il giorno del giudizio, il momento della verità, il possibile turning point. Oggi, in mattinata, era in programma il passaggio del voto di fiducia all’attuale governo Berlusconi, giunto ormai ai ferri corti con i dissidenti di Futuro e Libertà. Roma ha visto, come sempre, le sue piazze riempirsi di protestanti, ma anche Firenze ha detto la sua: dalle ore 11.45 la sede del Rettorato è stata occupata da un gruppo di manifestanti, per lo più ricercatori.
Leggi il seguito di questo post »

Le feste natalizie si stanno avvicinando a passo sempre più svelto. Come recita un celebre quanto immancabile jingle televisivo, “a Natale puoi”. E allora risulta perfettamente in armonia col clima di riflessione la tavola rotonda che ha avuto luogo lunedì 13 dicembre, ore 15, al Polo di Novoli, dal titolo “La sperimentazione sugli animali. Sviluppo scoentifico e responsabilità etica”.
Leggi il seguito di questo post »