You are currently browsing the monthly archive for settembre 2011.

Mare? Gita fuori porta? Stadio? Cinema? Ma cosa fare durante il fine settimana? Semplicemente giocare. Sì, avete capito bene, GIOCARE. Sabato 1 e Domenica 2 Ottobre 2011, il Comune di Firenze, ProGioco Firenze e l’Ufficio Sport del Quartiere 2 di Firenze presentano la XV edizione del Firenzegioca. Si tratta di due giornate all’insegna del gioco, dell’intrattenimento, della socializzazione, di spettacoli e tanto altro, il tutto adatto a qualsiasi tipo di età. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

In mondo attuale, dove predominano mille impegni, corse contro il tempo, stress di ogni tipo etc. a Firenze si apre un angolo di natura che sposa l’arte creando da questa unione insolita, un paradiso speciale ed unico dove rifugiarsi e trovare un attimo di tranquillità. Si tratta del Giardino delle Rose (uno dei più belli giardini fiorentini che offre una spettacolare visione della città), che, ristrutturato, accoglie al suo interno alcune delle opere del grande Jean Michel Folon. Venerdì 30 Settembre alle ore 17.30 verrà inaugurata questa nuova veste del giardino (che si trova, per chi non lo sapesse in Viale Giuseppe Poggi n.2). La novità ,oltre alle sculture che ospita, è che sarà aperto gratuitamente tutti i giorni dell’anno dalle 09.00 al tramonto. Leggi il seguito di questo post »

Udite, udite. Unire lo studio con la passione personale si può. E’ quello che fanno gli studenti universitari appartenenti al Firenze Race Team. Si tratta di un importante traguardo per Firenze e le sue Università, segnale di sviluppo e ricerca di nuovi stimoli per gli studenti. Cerchiamo di capirne di più attraverso le parole di alcuni dei giovani membri del Team, Claudio Annicchiarico ed Amedeo Tesi. Leggi il seguito di questo post »

Si è tenuto oggi, 23 Settembre 2011 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Firenze,Piazza San Marco 4, un congresso di scienza internazionale ” From Elementary Chemical Processes to Complex Biological Structures for the Benefit of Life and Human Health” dove si è parlato in primis del ruolo dei processi chimici e delle strutture biologiche a servizio della salute. A presentare il vasto scenario della scienza attuale e delle sue applicazioni sono stati scienziati di tutto il mondo, venuti a Firenze in occasione di questo “festival” delle scienze. Tra questi ci sono stati anche alcuni premi Nobel per la chimica come: Yan Tseh Lee (premiato nel 1986),Venkatraman Ramakrishan (premiato nel 2009), Kurt Wuthrich (premiato nel 2002). Leggi il seguito di questo post »

26 Settembre. Giornata europea delle lingue. Istituita nel 2001 dal Consiglio d’Europa, la “Giornata europea delle lingue” propone tutti gli anni, in tutto il continente, un gran numero di iniziative legate alle lingue e alla loro importanza, alla sensibilizzazione delle persone all’apprendimento di queste nell arco di tutta la vita, alla conoscenza delle altre culture etc. Questa giornata appare ancora più rilevante se si prendono in considerazione i dati della Censis: oggi in Italia un terzo della popolazione non parla alcuna lingua, meno del del 20% è bilingue, il 50,1% ritiene scolastico il proprio grado di preparazione linguistica e per il 55,9%% della popolazione lo studio delle lingue a scuola è scarso. Leggi il seguito di questo post »