Una tranquilla gita in macchina poteva trasformarsi in una piccola tragedia per la famiglia americana dei Fisher. Ma, fortunatamente, così non è stato. Il viaggio, invece, si è tramutato in una bizzarra avventura, con un ospite del tutto inatteso. La vicenda è accaduta ieri in Tennessee.

Una giovane coppia – Tony e Rachel Fisher – a bordo della sua automobile, mentre viaggiava sull’autostrada americana, si è trovata faccia a faccia con un serpente. Il rettile, infatti, si è posizionato sul parabrezza del suv su cui i due coniugi stavano viaggiando e, nonostante l’alta velocità cui procedeva la vettura, non ha accennato a cadere.

Al contrario, il sinuoso ospite si è lasciato andare ad acrobatiche evoluzioni, passando da una parte all’altra del cofano. All’inizio ci sono stati attimi di spavento, ma subito dopo i coniugi Fisher si sono divertiti ad assistere a questo bizzarro spettacolo, tanto da riprenderlo con il proprio videofonino e caricare il video su YouTube.

Alla fine, comunque, il serpente si è attorcigliato sullo specchietto laterale dalla parte del guidatore – era la signora Fisher a guidare il suv – e poco dopo ha abbandonato la vettura, cadendo sull’asfalto. Probabilmente, il rettile si era nascosto nel cofano anteriore dell’auto durante una sosta, fatta dalla famiglia, in un’area di servizio situata vicino ad un bosco. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene.

Sebastiano Cortese

.

 

Annunci