Abbiamo deciso di mettere fine al nostro matrimonio. È stata una decisione molto difficile da prendere. Dobbiamo arrivare a una definizione amichevole di tutte le questioni connesse”: così ha dichiarato Jennifer Lopez – cantante ed attrice di origini portoricane – in merito al suo divorzio dal marito Marc Anthony, nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale americano People. La notizia della separazione ha colto tutti di sorpresa. Quella formata dai due cantanti, infatti, era ormai considerata una delle coppie più indissolubili dello show business internazionale, vista anche la durata del matrimonio: sette anni. Secondo indiscrezioni, la decisione di divorziare sarebbe stata presa dai due artisti di comune accordo anche se con motivazioni differenti. Pare, infatti, che lui fosse geloso di una moglie così sexy, lei delle frequenti scappatelle del marito.

J Lo – come la chiamano i suoi fan – aveva sposato il cantante di salsa latino-americano nel 2004 a Beverly Hills – uno dei quartieri più esclusivi di Los Angeles – con una cerimonia segreta e nel febbraio del 2008 aveva dato alla luce due gemelli, Max ed Emme.

Secondo People, inoltre, la coppia stava preparando un nuovo spettacolo per la tv basato sulla ricerca di nuovi talenti in America Latina. Considerata la situazione, tuttavia, non è chiaro se questo progetto avrà un futuro.

Insomma, i sette anni rappresentano un periodo notoriamente critico per tutte le coppie sposate. E, mai come in questa occasione, è lecito dire: la crisi dei sette anni colpisce ancora!

Sebastiano Cortese

 

Annunci