A pochi giorni dall’uscita di Istrice, primo singolo ufficiale di Eden, il nuovo disco previsto per martedì 8 marzo, i Subsonica hanno lanciato il video del brano in anteprima su Youtube. Il video, girato da Cosimo Alemà, è un vero e proprio film horror e sarà trasmesso in tv solo dopo le 22.30

I Subsonica tornano con un brano diverso, più semplice e più diretto, soprattutto nel testo: parla di Torino e di una storia d’amore usando parole essenziali e chiare.

Lo scenario sono i lampioni e i portici che corrono fino al fiume ed i protagonisti sono persone dal carattere ispido che alla manifestazione lineare dei propri sentimenti prediligono la tortuosità delle sfide.

Una curiosità: il fruscio che si sente in sottofondo è lo scorrere del Po registrato dalla riva dei Murazzi e successivamente compresso a tempo sulla base.

Il videoclip, girato a Torino, città natale della band, racconta la storia di una giovane donna che, dopo un incontro “paranormale”, subisce una trasformazione che la cambierà in modo terrificante ed irreversibile. A quanto pare, troppo forte per andare in onda di giorno.

Non ci stanno i Subsonica. “Davvero non vale mai la pena di tentare qualcosa di diverso?”, si chiede in una lettera la band torinese. Che spiega di aver pixelato tutte le scene con sangue o immagini potenzialmente disturbanti:

“Il tutto in un’Italia dove un altro genere di orrore viene servito in tv all’ora dei pasti a grandi e piccini”, scrivono Samuel e compagni, “Davvero surrealismo e trasgressione possono essere esclusiva della cronaca politica?”
Giudicate voi.

video: “Istrice”

Annunci