Firenze si copre di bianco, e come molte altre zone della penisola soffre le conseguenze di una nevicata da più parti pronosticata, ma non affrontata nel modo migliore. Questo almeno da quanto risulta stando ai disagi che si stanno registrando in tutta Italia, soprattutto sui tratti autostradali.

Il freddo si fa più intenso, ma ciò non scalfisce minimamente la fiamma di energia che arde dentro i petti degli studenti universitari: finora si era messa in evidenza per le scene di accesa protesta che hanno coinvolto il paese tutto; ma ora che siamo a fine dicembre, e la sessione di esami sta giungendo a termine, è tempo di festeggiare, ed in questo i fiorentini non sono certo secondi a nessuno.

Questo venerdì 17 lo dimostra in pieno, almeno a giudicare dalle iniziative in programma questa sera, in barba alla superstizione. Di seguito ne trovate elencate alcune.

All’Auditorium Flog, ad esempio, a partire dalle ore 21:00 siete tutti invitati per festeggiare i 18 anni del Collettivo Nosmet di Scienze della formazione, organizzatore della serata; l’ingresso è gratuito, e vi permetterà di sentire un po’ di musica dal vivo con RAINGALLERY e AEROFLOT, con visual by AIRONE.

Se siete invece alla ricerca di un posto dove cenare in compagnia, al Polo Scientifico di Sesto Fiorentino potrete passare “UN ALTRO NATALE PER Il Manifesto”: dove, pagando 10 euro, vi verrà offerto un  pasto  ricco e completo, e potrete anche assistere ad una gara di torte! Come poi ci ricorda il nome dell’iniziativa, parte del ricavato sarà donato al gionale “Il Manifesto”.

Last but not least, appello a tutti gli studenti di Novoli: stasera va in scena “NOV IS LOVE”, posh party di fine semestre. Per chiudere in bellezza la prima parte dell’anno accademico, gustandosi un piccolo antipasto di quelle che saranno, lo spero per tutti, delle stupende feste natalizie.

Annunci